Corsa 4 del 26-11-2021 alle 14:50 a Milano

Premio Ezira - Euro 3.080 Trio - Ipp. Naz. 3581 - Metri 1650

per cavalli Europei di 5 anni ed oltre (PROF CATEGORIA G)

V. 5,93 P. 1,92 (10) 3,92 (6) 1,86 (2) Acc. 106,93 Acp. 11,75 (2-6) 4,93 (2-10) 12,64 (6-10) T. 272,70

Parziali 3.3 (50), 27.6, 31, 31.1, 31.3

1 10

4 1

6 7

Commenti
ALCATRAZ GEO

nelle retrovie, avanza deciso sul penultimo rettilineo, anticipato da Ravel Ek sull'ultima curva, insiste e passa in retta

ZEBRA JET

parte piano, in coda, migliora per varchi, finisce bene in retta e pizzica sul palo Ravel Ek per il secondo posto

RAVEL EK

a centro gruppo all'esterno, scavalca il calante Uncino Tur sul penultimo rettilineo e passa secondo, argina Alcatraz Geo sull'ultima curva ed entra in vantaggio in retta prova a difendersi, cede e perde sul palo anche il secondo posto

ANZON

quarto in corda, poi terzo, subisce il calo di Unico Tar sul penultimo rettilineo, si libera e si lancia all'inseguimento, finisce molto forte a centro pista

URIAN

nelle retrovie, avanza sul penultimo rettilineo ma non riesce ad arginare Alcatraz Geo, prova a restare in quota, chiude al quinto posto

ODESSAS BOY

attenzioni al betting (5,00/3,00): veloce, supera dopo lotta Uncino Tur e completa i 400 iniziali in 27.7 e i 600 di slancio in 42.5: prende vantaggio, fermo al mezzo giro finale

UMAGA JET

veloce, in terza posizione, sbaglia sulla penultima curva

TECCO WEL CAM

attenzioni al betting (7,00/4,50): rimane all'esterno, in errore sulla penultima curva

UNCINO TUR

sfila su Umaga Jet, superato da Odessas Boy, cede di schianto poco dopo metà corsa