Corsa 8 di 25-09-2020 [18:05] a Milano
  • PREMIO URONOMETRO - Euro 17.600 TRIS - IPP. NAZ. 2329 - Metri 1650 1670

  • per cavalli di Ogni Paese di 5 anni ed oltre (PROF HANDICAP INVITO Nastri)
  • V. 4,68 P. 1,99 (8) 7,29 (9) 2,54 (6) Acc. 239,11 Acp. 8,66 (6-8) 35,34 (6-9) 45,16 (8-9) T. 1011,39 Q4 4561,49 Q5 NV
  • Parziali 5.3 (50), 29.5, 30.2, 28.2, 30.5
2 9
Di Lorenzo Teresa
1670
E
14.4
30,85
Ganymede e Letter From Om
3 6
Petronelli Ivan
1650
15.4
5,52
Toss Out e Luna Degli Dei
6 5
Catalano Alessandro
1650
16.4
29,59
Offshore Dream e Ginny Petral
7 13
Scud. Giuly
1670
A
15.6
13,23
Ghiaccio Del Nord e Guia'S Cage
8 14
Scud. Sant'Eusebio Snc
1670
E
15.7
3,61
Rotary Ok e Panther Roc
9 1
Bonifacio Ivan
1650
17.9
132,74
Opal Viking e Este' D'Orio
10 2
Festa Felice
1650
18.4
85,89
Super Light e Nanja Fel
Commenti
DIABOLO CASTELETS
veloce dalla seconda fila, anticipato da Zanzibar di Grana, sfrutta la scia del rivale, muove all'attacco ai 400 finali, passa in vantaggio sull'ultima curva sull'errore della rivale, controlla in retta
ZONDA CUP
a centro gruppo, migliora sull'ultima curva in scia a Unuk Bi, supera il rivale in retta
UNUK BI
a centro gruppo, sposta in terza ruota sull'ultima curva, migliora e passa secondo all'ingresso in retta, superato da Zonda Cup
REVILLON
veloce come consuetudine, in terza pariglia in scia a Diabolo Castelets, non riesce a seguire il rivale ai 400 finali, batte Sharm El Sheik per il quarto posto
SHARM EL SHEIKH
in testa respingendo Zanzibar di Grana, subisce il pressing della rivale, superato al mezzo giro finale, cala ma salva il quinto posto
TURBO BYE BYE
si accoda quarto in corda dopo 500 metri, prova a restare in quota, chiude sesto
TINTO DEL NORD
gira male, nelle retrovie, prova a migliorare nel mezzo giro finale, chiude in gruppo
ZIGULI' ROC
non brillante nella fase iniziale, in coda, fatica a migliorare nel finale
RENE' D'ORIO
terzo in corda, cala al mezzo giro finale
UETRA FEL
a centro gruppo, cala già a metà corsa
ZANZIBAR DI GRANA
respinta al via da Sharm el Sheik, si accoda un attimo in seconda posizione, sposta di nuovo all'esterno in anticipo su Diabolo Castelets, preme sul battistrada, passa dopo un km in 1.13.8, prova a difendersi da Diabolo Castelets, sbaglia sull'ultima curva quando è ancora davanti
ZAHARA FKS
in errore nella fase iniziale
UINNER BEST
in errore dopo 600 metri
ZAMORA FONT
in errore nella fase iniziale